Pasticceria

Torta soffice alle mele senza burro

Ciao!

Oggi voglio proporvi una ricetta di una torta di semplice esecuzione perciò è adatta anche per chi non ha molta dimestichezza in cucina. Ha un’ottima riuscita e soprattutto è leggera perchè non contiene burro. Io l’ho fatta ieri e ha riscosso un ottimo successo. E’ perfetta per una sana colazione e da inzuppare nel latte e caffè. Io consiglio a tutti, soprattutto alle mamme di proporre ai loro bambini una fetta di torta o dei semplici biscotti di pasta frolla fatti in casa piuttosto che le merendine spazzatura che vendono nei supermercati. Il tempo per fare questa torta è veramente esiguo ( circa 25 minuti); solo la cottura è più lunga, ma nel frattempo che cuoce la torta si possono fare tante altre cose!

E’ una ricetta tratta dal meglio di “Sale e Pepe”  intitolato: ” Irresistibili torte di mele”

INGREDIENTI:

1 kg mele golden o renette
200 g. farina
150 g.zucchero
3 uova
1/2 bustina lievito
1 scorza limone non trattato
2 dl. latte
succo di limone q.b. e un cucchiaino di cannella ( se piace)
sale

PROCEDIMENTO.

-Sbucciare le mele e affettarle sottilmente, cospargere con succo di limone e la cannella
-Lavare e sgusciare le uova separando gli albumi dai tuorli.
-Montare i tuorli e lo zucchero fino ad avere un composto liscio ed omogeneo ( di colore giallo chiaro); aggiungere la farina setacciata con il lievito e infine aggiungere il latte a filo.
-Lavorare il composto fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo.
-Aggiungere gli albumi montati a neve ben ferma con un pizzico di sale e amalgamare girando dal basso verso l’alto senza smontare il composto. Infine aggiungere le mele sempre girando dal basso verso l’alto.

Versare in una teglia di 26 cm di diametro precedentemente foderata con carta da forno bagnata e strizzata ed infornare a 180° per 40 – 50 min.circa ( dipende dal vostro forno; se scalda molto possono bastare anche 40 minuti). Per provare la cottura inserire uno stecchino nella torta e vedere se esce pulito; se non esce pulito significa che la torta avrà ancora bisogno di cottura.

Lasciar raffreddare un pò nella teglia e trasferire in un piatto da portata ( io adoro quelli della Villeroy e Boch o della Rosenthal); infine cospargere con zucchero a velo e servire. La torta risulterà soffice sia appena sfornata che il giorno dopo.

Buona cucina a tutti!

Julia C.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...