Pasticceria

Torta alla mousse di cioccolato bianco

Questa torta è una libidine allo stato puro e pur avendo una mousse al cioccolato bianco risulta essere fresca e leggera al gusto. E’ ottima come dessert in una cena d’estate, per un compleanno, un buffet. Non deve essere mangiata calda, ma fresca di frigo ( non fredda mi raccomando)!

La base è un pan di spagna perciò per farlo venire al meglio si può utilizzare una planetaria dato che la buona riuscita del dolce dipende proprio da come vengono montate le uova; il pan di spagna non ha lievito ( e neanche burro) quindi montare bene le uova ( tuorli e poi albumi) è fondamentale.

La mousse è senza uova, quindi più leggera e meno stucchevole di quella classica; montate anche questa in una planetaria.

Questo dolce richiede pochi passaggi, ma vanno eseguiti con attenzione affinchè il pan di spagna si gonfi e poi rimanga alto e la mousse sia ariosa e spumosa!

E’ sicuramente uno dei miei dolci preferiti e con questa ricetta partecipo a Get an aid in the kitchen di Cucina di Barbara

INGREDIENTI ( PER 8 PERSONE)

600 gr di fragole per guarnire e farcire il dolce

Per il pan di spagna:

180 gr di zucchero

6 uova

75 gr di farina 00

1 limone non trattato

burro e farina per lo stampo

Per la mousse:

400 ml di panna

300 gr di cioccolato bianco

2 cucchiai di zucchero a velo

Per la bagna alle fragole:

1 dl di acqua

6 fragole

PROCEDIMENTO.

-Lavate tutte le fragole e tagliatele in 4; mettetele da parte.

Per il pan di spagna:

-Lavate le uova e separate in due recipienti diversi tuorli e albumi; tenete gli albumi a temperatura ambiente.

-Aggiungete ai tuorli, lo zucchero e la scorza grattugiata del limone; mescolate per amalgamare gli ingredienti.

-Montate le uova per 15 minuti; il composto dovrà risultare spumoso e di colore chiarissimo.

-Alla fine aggiungete la farina facendola scendere da un setaccio direttamente nel recipiente dei tuorli montati; amalgamate pian piano per far sciogliere tutti i grumi.

-Montate gli albumi con un cucchiaino di succo di limone a neve ben ferma; aggiungeteli al composto di uova e farina un pò alla volta con movimenti dal basso verso l’alto.

-Imburrate e infarinate uno stampo rotondo a cerniera e infornate a 180° C per 35-40 minuti. Lasciate raffreddare e poi farcite.

Per la mousse:

-Sciogliete il cioccolato a bagnomaria e fatelo raffreddare.

-A raffreddamento del cioccolato montate bene la panna con i due cucchiai di zucchero a velo.

-Aggiungete un pò alla volta la panna al cioccolato con movimenti dal basso verso l’alto e mettete subito in frigo.

Per la bagna alle fragole:

-Frullate un pò di fragole con l’acqua e mettete da parte.

Come montare il dolce:

-Tagliate a metà il pan di spagna e bagnatelo bene con la bagna alle fragole.

-Farcite uno dei due dischi di pan di spagna con la mousse e poi disponete le fragole.

-Mettete sopra l’altro disco e coprite bene con la mousse rimasta: Guarnite la superficie del dolce con altre fragole.

-Prima di servire mettete il dolce in frigo per 4-5 ore.

Buona cucina a tutti!

Julia C.

Annunci

2 thoughts on “Torta alla mousse di cioccolato bianco

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...