Primi piatti · Ricette vegetariane

Ricetta vegan: Penne con zucca spadellata, fiori di zucca e cipollotto rosso

Il titolo di questa ricetta dice tutto, ma io voglio dargliene uno più poetico e stuzzicante: l’originalità nell’accostamento dei sapori. Zucca e fiori di zucca sono due ingredienti dolci e che si sposano alla perfezione, il cipollotto rosso dona quel qualcosa in più alla ricetta e il prezzemolo tritato completa l’opera! Sembra qualcosa di complicato e impossibile, ma invece è semplicissima, deliziosa e leggera.

La zucca è uno dei miei ingredienti autunnali prediletti e mi da un senso di calore ( soprattutto quando la mangio eh eh…). Immaginate anche degli ottimi ravioli di pasta fresca con all’interno un ripieno di zucca, ricotta di bufala e amaretti conditi con burro fuso e salvia: un tripudio per le papille gustative 😀 La zucca inoltre appartiene alla famiglia delle Cucurbitacee, la quale a sua volta appartiene alle famose Angiosperme ossia piante a fiore. Essa è povera di zuccheri, ricca di vitamine, minerali e  contiene il betacarotene, che è una sostanza antiossidante e in più, cosa fondamentale per noi mangiatori di zucca, possiede solo 26 calorie ogni 100 gr. Non da ultimo, recentemente è stato scoperto che la zucca è un potente alleato contro il diabete, l’ipertensione e i disturbi urinari.

Detto ciò appena sotto alle foto troverete la ricetta assolutamente vegana e superbuona!

 

 

INGREDIENTI (PER 1 PERSONA)

70 gr di penne ( prendete il tipo che preferite, io ho usato quelle rigate di grano duro)

mezzo cipollotto rosso

un cucchiaio di prezzemolo tritato

4 fiori di zucca

200-300 gr di zucca

sale e pepe bianco qb

olio EVO qb

PROCEDIMENTO.

-Se non l’avete già pronta, lavate, sbucciate, tagliate e svuotate dai semi la zucca. Successivamente tagliate la quantità desiderata a dadini piccoli.

-Fate scaldare un pò d’olio in padella e aggiungete il mezzo cipolloto tritato grossolanamente; fatelo cuocere a fuoco lento e aggiungete i dadini di zucca fino a che diventano morbidi. Cuocete senza coperchio a fuoco basso.

-Lavate e togliete la parte centrale interna dei fiori di zucca; tagliate a listarelle e poi a dadini eliminando la parte dura finale del fiore; in ultimo aggiungeteli alla zucca e cuocete per 5 minuti. Salate e pepate con pepe bianco più delicato.

-Mettete sul fuoco una pentola con dell’acqua e quando avrà raggiunto il bollore, salatela e cuocete la pasta.

-Scolate la pasta un pò al dente e mantecatela nella padella con la zucca; aggiungete due mestoli di acqua di cottura e spadellate a fiamma viva. Infine aggiungete il prezzemolo tritato, un filo d’olio EVO e servite caldo.

Buona cucina a tutti!

Julia C.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...