Antipasti · Secondi piatti

Trionfo di polentina gialla, sfoglia di bufala e porcini freschi

Una ricetta davvero gustosa che sembra difficile da realizzare, ma non lo è per nulla; anzi è una ricetta di recupero perchè viene essere preparata con la polenta avanzata.

L’ho preparata un pò di mesi fa quando ancora i porcini erano di stagione e trionfavano sui banchi dei fruttivendoli; io li adoro e ne prendo sempre in più per averne una scorta in congelatore. Per conservare al meglio la loro freschezza anche da scongelati bisogna congelarli crudi, lavati e tagliati come più si gradisce.

Anche su come si lavano i porcini c’è qualcosa da dire: il corretto lavaggio dei funghi prevede l’utilizzo di carta assorbente bagnata e con tanta pazienza devono essere letteralmente spolverati dal terriccio e da altri residui di sporco. Successivamente si possono tagliare a metà per controllare se vi sono vermi e se vi sono si mettono sotto sale a secco ( non in acqua altrimenti diventano molli e si sfaldano con facilità).

Come ultimi passaggi o li tagliate a piccoli pezzi e li fate saltare in padella con olio e aglio e alla fine aggiungete una generosa spolverata di prezzemolo fresco ( freschissimo perchè così sprigiona tutto il suo sapore che si sposa benissimo con i porcini), oppure li tagliate a pezzi e li mettete in un sacchetto in congelatore. Io adopero entrambe le soluzioni 😀

Questa ricetta è uno sfizioso ed elegante antipasto con cui sicuramente stupirete i vostri ospiti oppure in quantità maggiore può anche essere un ottimo secondo piatto.

DSC_1292

DSC_1296

DSC_1307

DSC_1298

 

Con questa ricetta partecipo al contest di Cappuccino e Cornetto e La Tramontina ” Sua maestà la mozzarella di bufala” nella categoria secondi piatti:

Contest-La-Tramontina-def

INGREDIENTE PER DUE PERSONE

– 6 fette sottili di polenta gialla mais fioretto del giorno prima

– una mozzarella di bufala freschissima

–  250 gr di porcini freschi tagliati a pezzi

– prezzemolo fresco tritato a piacere

-sale, pepe e olio EVO qb

-uno spicchio d’aglio

PROCEDIMENTO.

-Grigliate le fette di polenta in modo che diventino croccanti.

-Tagliate in 6 fette la mozzarella di bufala.

-Cuocete i porcini in una padella dove avrete fatto rosolare l’aglio in un pò d’olio a piacere; fate cucoere per 5-10 minuti massimo a fuoco medio. Salate e pepate a piacere; aggiungete il prezzemolo tritato.

Come montare il piatto:

-disponete al centro del piatto una fetta di polenta seguita da un fetta di mozzarella di bufala e poi dai porcini ( un cucchiaio abbondante); procedete fino alla fine degli ingredienti; guarni te il piatto con prezzemolo tritato e un filo d’olio EVO.

-Servite caldo.

Come fare la polenta:

-fate scaldare 500 ml di acqua nella calliera di rame e portate a bollore; a queso punto salate l’acqua con sale grosso e immergete a pioggia la farina di mais giallo fioretto e mescolate energicamente con una frusta; successivamente mescolate spesso e fate cuocere per 35-40 minuti.

Buona cucina a tutti!

Julia C.

Annunci

4 thoughts on “Trionfo di polentina gialla, sfoglia di bufala e porcini freschi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...