Primi piatti

Spaghettone matt con gamberoni e cime di rapa

Adoro le cime di rapa in tutte le forme; in padella, nella pasta, fritte…e qui non posso che ricordare quelle mangiate a New York..eh si…in genere al cibo associo un bel ricordo..un luogo…un momento…ripartirei subito: una valigia con quattro cose dentro e via..alla conquista della grande mela!!! E’ bello sognare, sperare e magari realizzare i propri sogni. Rende vivi, entusiasti, felici!

Ok…sto divagando troppo…ritorno con i piedi per terra e vi racconto la mia ricetta di oggi; l’ho pensata sabato per il nostro pranzo e ho azzardato perchè non avevo idea di come potesse essere l’abbinamento! Si è rivelato strepitoso: i gamberoni dolci e succosi, le cime di rapa croccanti e dolci-amare. Lo spaghettone magnifico: corposi, delicati e favolosamente al dente!

spachetti

INGREDIENTI (PER DUE PERSONE)

150 gr di spaghettoni monograno Matt

10 gamberoni freschi

cime di rapa

olio evo qb

sale e pepe qb

due spicchi di aglio

PROCEDIMENTO

-Per le cime di rapa: togliete le fogli esterne più grandi, lavatele bene e tenetele da parte. Per le cime tenete tutti gli alberelli e le foglie più piccole e tenere.

Fate soffriggere uno spicchio id aglio in una padella con dell’olio evo e cucinate solo le cime di rapa con le foglie più tenere; cuocete a fuoco alto per circa due minuti per insaporire mescolando spesso; poi cuocete a fuoco medio basso con coperchio e mescolando spesso; regolate di sale e pepe. Le cime di rapa devono essere morbide ma croccanti. Più o meno impiegano 15-20 minuti di cottura.

-Per i gamberoni: togliete il carapace, il filo intestinale e lavate bene sotto acqua corrente; cuocete in una padella in cui avrete fatto soffriggere uno spicchio d’aglio nell’olio evo. Cuocete a fuoco vivo mescolando spesso e regolate di sale e pepe; aggiungete un cucchiaio di acqua e tenete un pò indietro di cottura.

-Cuocete la pasta in abbondante acqua salata in cui avrete messo le foglie più grandi delle cime di rapa: in questo modo la pasta si arricchirà del sapore rilasciato dalle foglie; tenete la pasta molto al dente e scolatela nella padella in cui avete cotto i gamberoni; aggiungete due mestoli di acqua di cottura della pasta e mantecate a fuoco vivo mescolando spesso; alla fine aggiungete le cime di rapa, un pò d’olio e servite.

Io ho impiattato formando un nido di pasta aiutandomi con un coppapasta rotondo.

Buona cucina a tutti!

Julia C.

Annunci

One thought on “Spaghettone matt con gamberoni e cime di rapa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...